Cerbaiona

Cerbaiona

Cerbaiona è una villa padronale del '600 con tanto di cappella e giardino rinascimentale su un terreno a 400 metri sul livello del mare a nord-est di Montalcino, che confina con Pienza e si affaccia sul Monte Amiata nel cuore della Toscana. Un luogo meraviglioso dove si coltivava il migliore Sangiovese della zona ancora prima della denominazione "Brunello di Montalcino". Un vero cru che grazie ad un terreno di galestro con una punta di sabbia, ha sempre dato vita a uve uniche e impareggiabili. Nel 1977 lo acquistò Diego Molinari, arrivato da Roma, che con l'aiuto dei suoi vicini ripiantò e ampliò il vigneto, fino a produrre la prima annata nel 1981, che fu poi etichettata 4 anni più tardi come Brunello di Montalcino. Nei decenni successivi Cerbaiona diventò un marchio cult per il Brunello, rappresentandone la vera essenza. Nell'inverno del 2015 Diego Molinari all'età di 84 anni vendette l'azienda ad un gruppo di investitori guidati dal collezionista di vino americano Gary Rieschel, il nuovo manager della tenuta Matthew Fioretti e dal 2016 l'esperto dei vigneti di Montalcino Maurizio Bovini. Dalla fine del 2015 Cerbaiona si è convertita all'agricoltura biologica e continua fedele alla sua originaria visione, e ancor più fedele al terroir unico dei suoi vigneti.

C'è 1 prodotto.

  • Il Rosso Toscana dell'azienda vinicola Cerbaiona è una bottiglia al vertice della sua categoria. Si presenta con un colore rosso rubino intenso, ed un bouquet profumato di di amarena, ribes, lamponi, viola, tabacco e sottobosco con un gusto pieno e rotondo, con un finale lungo e persistente.

    15,98 €

Design CODENCODE